“Turismo Responsabile e Ambientale”, i dettagli del progetto

Il progetto Tram ha l’intento di diffondere una cultura del turismo responsabile, teso alla valorizzazione del territorio, alla sostenibilità ambientale e alla conservazione della memoria storica in Irpinia.

Il 30 Giugno 2017 alle ore 18:30, presso il Circolo della Stampa di Avellino, verrà illustrata nel dettaglio la seconda fase del progetto e presentata l’identità della nuova struttura di promozione dei pacchetti turistici. Saranno presenti i rappresentati delle associazioni Terra di mezzo e Step Europa e dei Comuni di Summonte, Montoro, Pratola e Montefredaneche compongono il nucleo organizzativo del progetto e i partner IGEA Irpinia, Pro Loco Avellino, GuardAvanti e CSV di Avellino.

A conclusione verranno consegnati i certificati dei corsi per i partecipanti irpini.

I destinatari diretti sono stati circa 100 giovani tra i 18 e i 35 anni (25 residenti in Irpinia, 75 nell’intera Campania), che hanno ricevuto una formazione in quattro ambiti (sviluppo personale, agenti di turismo responsabile, web marketing, operatore di agenzia di servizi turistici). Ora il progetto si trova nella seconda fase in cui i partecipanti hanno sviluppato dei workshop nelle scuole medie con i bambini: basato sull’incontro interculturale tra le comunità straniere del territorio e la raccolta della memoria storica nei Comuni del nostro partenariato. Conclusa anche la mappatura delle strutture ricettive e turistiche stanno completando la creazione di alcuni itinerari turistici alla scoperta della provincia avellinese.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *