Tanzania vi aspetta!

Il turismo responsabile è il turismo attuato secondo principi di giustizia sociale ed economica e nel pieno rispetto dell’ambiente e delle culture. Il turismo responsabile riconosce la centralità della comunità locale ospitante e il suo diritto ad essere protagonista nello sviluppo turistico sostenibile e socialmente responsabile del proprio territorio. Opera favorendo la positiva interazione tra industria del turismo, comunità locali e viaggiatori.

In pratica, questa affermazione (tratta da Air – Associazione Italiana Turismo Responsabile) si traduce nella tendenza degli operatori turistici sensibili ai temi della responsabilità sociale d’impresa, della sostenibilità ambientale, della equità di genere e alle buone pratiche in generale, a fare molta attenzione a che questa modalità di turismo sia ideato, realizzato e gestito in maniera da non generare dei fenomeni di iniquità sociale ed economica.
E di turismo responsabile parla anche l’iniziativa promossa dall’Associazione Moltivolti Capovolti e da We World Onlus che presentano: Tanzania 2017, “il viaggio” – Percorsi di turismo responsabile.
Si tratta di un’esperienza alla scoperta di alcune delle più emozionanti e incontaminate aree della Tanzania. Il viaggio non è l’obiettivo, ma lo strumento essenziale per coltivare relazioni significative con i luoghi e le persone e contribuire attivamente alla sostenibilità di queste aree: infatti la scelta della Tanzania non è casuale. Questo Paese possiede diverse caratteristiche che lo rendono unico e idoneo a un’esperienza di viaggio piena e originale.
Rivolta a massimo 20 partecipanti e della durata di 2 settimane nel periodo fine luglio – inizio agosto 2017, l’esperienza contempla un interessante programma che vi porterà a visitare alcuni dei più aprezzabili progetti di We World e ad attraversare l’Africa nera con il suo paesaggio e la sua natura selvaggia. Quest’anno, infatti, per dare la possibilità anche ai più piccoli di vivere un’esperienza con un valore formativo ineguagliabile, partiranno due gruppi. Uno per adulti dal 25 luglio al 9 agosto e un altro per famiglie con bambini (4-15 anni) dal 15 al 30 agosto.

Queste alcune tappe:
1. Arcipelago di Zanzibar – paradiso tropicale interamente circondato da un’enorme barriera corallina
2. Ruaha National Park – safari nella savana dei grandi mammiferi
3. Mikumi National Park- safari con coccodrilli e ippopotami
4. Lago Malawi- Uno dei laghi più belli del Paese, balneabile e circondato dalle montagne Livingstone
5. Visita ai progetti di cooperazione allo sviluppo di WeWorld, dedicati alle donne e ai bambini

Per info su costi e adesioni, email: volontari@weworld.it – tel: 02-36215318

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *